Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

San Nicolò, 12 aprile 2017    

Oggetto:Deleghe legge 107/15: il resoconto dell’incontro al MIUR

Il 4 aprile si è tenuto il confronto tra sindacati scuola e il sottosegretario Vito De Filippo sulle deleghe della legge 107/15.

Il MIUR ha illustrato le modifiche che sono state apportate ai testi dei ‎decreti sulla base delle osservazioni e delle condizioni contenute nei pareri delle commissioni parlamentari. 

Il Segretario generale Francesco Sinopoli ha richiamato le posizioni espresse dal nostro sindacato sui testi licenziati dal Consiglio dei Ministri e, pur riconoscendo alcuni timidi segnali di miglioramento nelle proposte di emendamento contenute nei pareri espressi dalle commissioni di Camera e Senato, ha ribadito il giudizio fortemente critico sulle modalità seguite dal Governo per l’elaborazione dei decreti, sui contenuti dei testi privi di prospettive di innovazione per la scuola italiana e sulla mancanza del necessario confronto contrattuale per tutti i temi che riguardano il rapporto di lavoro dei docenti, del personale educativo  e ATA e dei dirigenti scolastici.
Sinopoli ha inoltre richiamato le numerose emergenze della scuola italiana segnalando la necessità che esse siano affrontate al più presto per dare una risposta alle centinaia di migliaia di lavoratori che ogni giorno, con il loro impegno e la loro dedizione, consentono alle scuole di funzionare, assicurando il diritto allo studio di milioni di alunne e di alunni, di studentesse e studenti.

Se tutte le questioni aperte continueranno a non ricevere risposte, valuteremo insieme alle altre organizzazioni sindacali i termini per la proclamazione della mobilitazione generale del mondo scolastico.

Continua a leggere la notizia

Comunicato unitario

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.Lgs. 39/93

Pin It